ANTIOCO: “IN PUNTA DI PIEDI” È IL SINGOLO DEL GIOVANE CANTANTE LIGURE [INTERVISTA]

La classicità del pop melodico di tradizione italiana ispira il racconto di una storia d’amore. 

“In punta di piedi” trasporta in musica la narrazione di un uomo che, dopo una storia passata particolarmente complicata e burrascosa, ricomincia a sognare e senza alcuna vergogna affidando “in punta di piedi” i propri sentimenti nelle mani della nuova compagna.

In punta di piedi è il tuo nuovo singolo come lo definiresti?
“Lo definirei come un punto di partenza di un percorso artistico che sto piano piano realizzando e che è ancora in fase di lavorazione, perchè questo singolo farà parte dell’album che uscirà in un futuro prossimo. Come tutti che vogliono affacciarsi in questa realtà e mi ci metto anche io vorrebbe poi realizzare e vivere in ciò che ha sempre desiderato per cui spero che facendo tanti sacrifici prima o poi il mio obiettivo diventi realtà.”

Raccontaci della tua grande passione per la lirica

“Si devo dire che l’opera è una mia passione, quando ho tempo o vado a teatro a vederla o la guardo in televisione se la danno. Questa passione per l’opera ma anche quella canora è ereditaria perchè mio nonno si dilettava a cantare e andava a vedere l’opera per cui questa magia mi è stata trasmessa, però sono onesto anzi bisogna essere onesti, ossia negli studi che ho fattodi canto moderno ho fatto degli approffondimenti di canto lirico, però non fa per me… ognuno deve fare il suo.. e io sono adatto per la musica leggera. Non c’è niente di male l’importante è trasmettere ed emozionare qualcuno che sia opera che sia hip hop che sia rock che sia blus etc… ci deve essere un messaggio. Io penso questo.”

Un artista che ti ha influenzato?

“L’artista con la A maiuscola che mi ha influenzato e che mi influenza ancora adesso è sicuramente Massimo Ranieri. Non so perchè onestamente… ma la prima volta che l’ho visto quando ero ragazzetto mi sono completamente bloccato alla televisione era come se mi rivedessi me da grande.. è difficile da spiegare… ha delle sfumature e dei modi di fare che mi assomigliano completamente e quindi la folgorazione è stata inevitabile. Uno dei tanti sogni che ho è quello di cantare assieme a lui… se qualcuno di voi della redazione lo conosce e mi vorrebbe fare questo regalo ne sarò riconoscente per tutta la vita e potrei anche ritirarmi e non fare più il cantante perchè se uno come lui mettiamo il caso mi dovesse dire che sono bravo a cantare avrei vinto è come se avessi vinto tutto.”

Prossimi progetti?

“I prossimi progetti è quello di finire l’album una volta finito ci saranno le pubblicità e serate per promuoverlo, comunque questa primavera uscirà il mio secondo singolo che poi sarà visibile nella mia pagina youtube e facebook… poi ci sono delle novità che non posso ancora dire perchè non c’è nulla di definitivo, però si sapranno a tempo debito tanto in internet si troverà tutto.”

BIO

Gabriele Degosciu, in arte Antioco nasce a La Spezia il 10/02/1991. Dopo aver frequentato dei corsi canori alla scuola superiore nel 2007, nel 2009 si iscrive al centro giovanile “Dialma Ruggero” dove si appassiona al canto moderno e contemporaneamente approfondisce lo studio della lirica. In questo periodo partecipa a innumerevoli concorsi canori in tutta Italia persino ai casting di X Factor. Nel 2014 si interrompe la partecipazione con il Dialma Ruggero. Nel 2015 si esibisce in locali della riviera ligure soprattutto alle cinque terre riscuotendo molti consensi da parte del pubblico. Nel 2016-2017 conosce di un produttore proveniente dalla scuola della RCA che riesce ad intuire il talento del ragazzo ed avvia fin da subito un progetto musicale realizzando brani inediti per un album che è ancora in fase di lavorazione.

Precedente FABRIZIO DE ANDRÉ, “TU CHE M’ASCOLTI INSEGNAMI” È LA NUOVA RACCOLTA CON I BRANI RIMASTERIZZATI IN ALTA DEFINIZIONE Successivo GLORIA ZACCARIA, “JACK” E' IL NUOVO SINGOLO POP-ROCK DELLA CANTANTE BRESCIANA [INTERVISTA]